PEC: mbac-sab-tos[at]mailcert.beniculturali.it   E-Mail: sab-tos[at]beniculturali.it   Tel: (+39) 055 / 271111

Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana

INTERNATIONAL CONFERENCE - BIBLIOGRAPHIC CONTROL IN THE DIGITAL ECOSYSTEM

CONVEGNO INTERNAZIONALE - IL CONTROLLO BIBLIOGRAFICO NELL'ECOSISTEMA DIGITALE

Florence  8-12 February 2021

The conference aims to explore the new boundaries of Universal Bibliographic Control. Bibliographic Control is radically changing because the bibliographic universe is radically changing:resources, agents, technologies, standard and practices. As a "non-commercial public space" (IFLA Global Vision)  - not only in a literal sense - libraries still play a fundamental role also in the digital ecosystem.

Among the topics that will be addressed in the Conference

  • the new bibliographic universe
  • library cooperation networks
  • the legal deposit
  • national bibliographies
  • bibliographic agencies
  • the new control tools and standards (IFLA LRM, RDA, BIBFRAME)
  • authority control and new alliances:Wikidata, Wikibase, Identifiers
  • new ways of indexing documents (artificiali intellingence, machine learning, text- mining)
  • the role of thesauri and ontologies in the digital ecosystem
  • changes in the coverage area of bibliographic control by libraries
  • bibliographic control and search engines

Firenze  8-12 febbraio 2021

Il convegno si propone di esplorare i nuovi confini del Controllo Bibliografico Universale. Il controllo bibliografico sta radicalmente cambiando perché è l'universo bibliografico che sta cambiando radicalmente: risorse, attori, tecnologie, standard e pratiche. In quanto "spazio pubblico non commerciale" (IFLA Global Vision) - non solo in senso letterale - le biblioteche hanno ancora un ruolo di fondamentale importanza anche nell'ecosistema digitale.

Tra i temi che saranno affrontati nel Convegno

  • il nuovo universo bibliografico
  • le reti di cooperazione bibliotecaria
  • il deposito legale
  • le bibliografie nazionali
  • le agenzie bibliografiche
  • i nuovi strumenti e standard di controllo (IFLA LRM, RDA, BIBFRAME)
  • controllo di autorità e nuove alleanze (Wikidata, Wikibase, Identificatori)
  • nuove modalità di indicizzazione delle risorse: intelligenza artificiale, apprendimento automatico, text-mining
  • il ruolo dei tesauri e delle ontologie nell'ecosistema digitale
  • cambiamenti nell'area di copertura del controllo bibliografico da parte delle biblioteche
  • controllo bibliografico e motori di ricerca

La Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana è fra gli enti promotori del Convegno e sarà presente, nella sessione del 10 febbraio, con un intervento della Soprintendente dott.ssa Sabina MAGRINI sulla collaborazione fra la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana (con il progetto "Archivi della paglia"), l'Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi (con il progetto "Ti racconto in italiano") e il Nuovo Soggettario della BNCF che si propone di incrementare il Thesaurus e condividere la terminologia nell'ambito delle proprie basi dati, attivando sistemi di reciproci link.

Vai al programma del convegno



Ultimo aggiornamento: 05/03/2021