PEC: mbac-sab-tos[at]mailcert.beniculturali.it   E-Mail: sab-tos[at]beniculturali.it   Tel: (+39) 055 / 271111

Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana



DA DOCUMENTO A RETE DI MEMORIE DEL TERRITORIO, DEL LAVORO, DELL'IMPRESA TOSCANA

Censimento degli archivi minerari e siderurgici della Toscana

Venerdì 4 dicembre alle ore 15.00  - La conferenza si terrà in diretta streaminga questo link di youtube

 

 

La ricognizione degli archivi delle realtà lavorative di un  territorio ha grande importanza non solo per la conservazione e salvaguardia del patrimonio documentale, ma anche per la valorizzazione della memoria storica e sociale delle comunità di appartenenza. Lo studio e la valorizzazione di questi archivi permette di conoscere una parte significativa della storia del lavoro in Italia.

La costituzione di una rete che mette insieme le miniere dell’Amiata, le Colline Metallifere, l’industria siderurgica di Follonica e Piombino, le miniere dell’Elba, costituisce un potenziale narrativo, storico e documentale unico nel panorama nazionale. In quest'ottica si collocano i momenti di incontro e dibattito promossi dal Museo Magma, coordinatore e capofila del progetto

In questo primo appuntamento, via streaming, il focus sarà proprio sul valore degli archivi minerari partendo da quelli di Montecatini Montedison e Solmine, arrivando a quelli amiatini e alla loro trentennale storia.

Saluti:

Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana;

Sabina Magrini, Soprintendente ad interim Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana

Barbara Catalani, Assessore

Interverranno:

Susanna Vannocci, funzionario Regione Toscana

Claudia Mori, direttrice dei Musei Civici Follonica

Elena Ceccarini, funzionario archivista Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana

Lidia Bai, Presidente del Geo parco delle Colline Metallifere

Roberta Pieraccioli, direttrice biblioteca e musei di Massa Marittima/

Simonetta Soldatini, archivista

Fabrizio Tondi, sindaco di Abbadia San Salvatore

Barbara Adamanti, archivista

L’evento sarà registrato e reso disponibile sul canale youtube del Museo Magma.

Guarda la locandina

 

 

 

 



Ultimo aggiornamento: 30/11/2020