PEC: mbac-sab-tos[at]mailcert.beniculturali.it   E-Mail: sab-tos[at]beniculturali.it   Tel: (+39) 055 / 271111

Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana



VADEMECUM PER IL TRATTAMENTO DELLE FONTI ORALI - SEMINARIO ONLINE

Non di sola carta - Prendersi cura degli archivi orali


Il 27 ottobre, giornata mondiale dell'audiovisivo, il gruppo del Vademecum per il trattamento delle fonti orali si aprirà al contributo pubblico con un seminario online dal titolo Non di sola carta. Prendersi cura degli archivi orali, ospitato dall'Istituto centrale per i beni sonori e audiovisivi.

Il seminario si svolgerà on line, su piattaforma zoom fornita dall’ICBSA, al seguente indirizzo:https://zoom.us/j/6113429448?pwd=dkFYMkt5OUJ5TE1LV0FiazdBeXVWUT09

ID riunione: 611 342 9448  Passcode: 5YNcfS I

Vedi QUI il programma del seminario

Il Vademecum per il trattamento delle fonti orali contiene una sintesi delle indicazioni utili a coloro che lavorano con le fonti orali in quanto ricercatori-trici, archivisti-e, bibliotecari-e o documentalisti-e. È il frutto di un lavoro collettivo che ha coinvolto rappresentanti dell’università, della pubblica amministrazione e delle associazioni scientifiche di riferimento in Italia. Nasce dalla presa d’atto che molti archivi orali prodotti in passato richiedono un urgente intervento di salvaguardia che ne prevenga l’irreversibile deterioramento. Mira a informare e sensibilizzare ricercatori-trici sull’importanza di conservare e archiviare correttamente le proprie fonti orali, quale presupposto per valorizzarle e metterle a disposizione degli stessi soggetti che hanno partecipato alla ricerca e di altri studiosi futuri. Offre ad archivisti-e, bibliotecari-e e, più genericamente, conservatori-trici di archivi orali alcune informazioni e riferimenti di base per svolgere al meglio il loro lavoro. Continua e rilancia una tradizione di confronto scientifico intergenerazionale e interdisciplinare e di scambio di buone pratiche tra i principali soggetti e le istituzioni che in Italia si occupano di fonti orali.

 

La bozza del Vademecum per il trattamento delle fonti orali, aperta alla discussione e al contributo degli interessati, verrà presentata nel corso del seminario e in questa occasione saranno anche individuate e comunicate pubblicamente le modalità di redazione partecipata del documento.

Per partecipare alla redazione condivisa del Vademecum, vai a questa pagina

 

 



Ultimo aggiornamento: 05/03/2021